Il sito dedicato all'Africa e popoli africani in Italia

MENU

VOLONTARIATO

Pagine delle associazioni

| 1 2 [Succ>>] || pag 1 di 2 |

SENEGAL - LA CASA DI IBRAHIMA
Situata a Keur Massar a circa 20 km dalla capitale del Senegal, la Casa di Ibrahima è un centro di accoglienza per bambini a cui è stata negata l’infanzia e che sono stati privati dei più elementari diritti (alimentazione, istruzione, cure sanitarie). Fondata nel settembre 2003 da alcuni volontari italiani che, dopo aver maturato varie esperienze dirette (sul territorio senegalese) e indirette (lavorando in italia nel terzo settore e più specificatamente nell’ambito della cooperazione allo sviluppo) hanno toccato con mano la terribile realtà dei bambini che in Senegal versano in situazioni di forte... >>>

MALI- PROGETTO D'AIUTO
Da qualche mese siamo rientrate in Italia dopo un’esperienza di viaggio vissuta in una terra meravigliosa, l’Africa nera; un paese, il Mali considerato il secondo al mondo per povertà. Paese di contrasti, difficile ora descrivere questa esperienza, ricca di batticuori, gioie, dolori, emozioni, colori, odori, profumi... >>>

TANZANIA- UN SORRISO PER LA VITA
Un messaggio che ha tutta l’aria di sembrare una promessa. Perché in latino TIBIDABO significa “ti darò”; ed è questa la filosofia con la quale i volontari dell’Associazione Tibidabo onlus, la maggior parte già con esperienza di progetti di solidarietà e sviluppo in Tanzania, stanno preparando i bagagli per la loro prossima spedizione... >>>

ASEM- (associazione per i bambini del Mozambico)
è un organizzazione di solidarietà, fondata nel 1991 da Barbara Hofmann, per aiutare i bambini del Mozambico, un paese devastato da anni di guerre. Nel 1992 sono stati firmati gli accordi di pace, eppure la situazione dell’infanzia e dei giovani è ancora oggi drammatica. Molti bambini sono orfani, non hanno più un nucleo familiare di riferimento; sono vittime della povertà e della disgregazione sociale causate dalla guerra... >>>

SUDAN - Sorriso per il Sudan onlus propone così il progetto “Una bici per Kallo”, ossia l’invio sui Monti Nuba di biciclette per i circa 300 bambini della scuola di Gidel. La nostra associazione è impegnata nella realizzazione di progetti mirati sia all’assistenza immediata (necessaria durante la guerra che ha devastato il Paese e anche ora in fase di ricostruzione), sia alla realizzazione di attività che permettano alla popolazione locale di autosostenersi e di progettare il proprio futuro... >>>

CANTAUTORE MISSIONARIO - Ho fatto una scelta per vocazione, essere <Cantautore Missionario>; vado in Africa in zone molte disagiate, colpite ancora dalla guerra, ad esplorare i bisogni dei Bambini Invisibili... entro nella foresta, nelle città massacrate dalle guerre e dalle efferrate ingiustizie per portare aiuti d'ogni tipo e per sensibilizzare culturalmente quanti sono distanti da queste drammatiche realtà. Sono felice d'avere fatto questa scelta, anche se molto triste, dura e pericolosa - per le ingiustizie perpetrate a danno di questi nostri, piccoli, fratelli... >>>

MOZAMBICO - La Cooperativa Ceramica di Quelimane ,situata nella zona industriale di Faez, nasce nel 1986,durante la guerra civile. Fra Antonio ,preso atto della situazione in cui viveva la popolazione, decise di contribuire al miglioramento della condizioni di vita mettendo a frutto le proprie capacità e conoscenze specifiche nella lavorazione della ceramica, apprese in Italia vivendo per molti anni al fianco dello scultore Professor Adolfo Rollo... >>>

UN PROGETTO PER IL SENEGAL - Ora mi sto impegnando per portare avanti delle opere di volontariato in Senegal, prima tra tutte è l'importazione di generi di prima necessità alla popolazione meno facoltosa tra qualche anno vorrei organizzare con degli amici medici dei campi per la cura, la prevenzione delle malattie dell'apparato visivo, costruendo una sala operatoria ad hoc grazie anche a degli amici medici che sono disposti a reperire medicinali e materiele per il tutto... >>>

MOZAMBICO, PROGETTO RADIO VOZ COP. -I volontari che lavorano a Radio Voz Coop fanno parte di questa realtà: 60 ragazzi dei bairros circostanti che a turno, durante la settimana, prestano il loro servizio ad una radio ormai parte del quotidiano della comunità. La voce di Radio Voz Coop parte dal Bairro di Bagamoio (a circa 15 km dal centro di Maputo) ed entra ogni giorno dalle 7 del mattino alle 7 di sera, tra i mercati, le case, le fabbriche e le officine dei Bairros periferici di Maputo, come Jardim, Benfica, Zimpeto, Mahotas, Laulane, Hulene, Polana Caniço, Catembe e oltre, fino ai  municipi di Matola e Naamacha, a 80 km dalla capitale, ai confini con lo Swaziland... >>>

MALAWI - PROGETTO MARCO - E' questo il frutto delle esperienze maturate in questi anni in cui il "Progetto Marco", operando sul fronte dell'Africa, e in modo particolare nel Malawi, ha potuto verificare quanto c'è ancora da fare per alleviare le sofferenze di milioni di bambini... >>>

AMICI DELLA GUINEA EQUATORIALE - Scopo primario del progetto è di garantire un'istruzione necessaria per meglio comprendere la realtà che circonda questi ragazzi e offrire a quelli che si trovano in una situazione di abbandono o sono orfani, un alloggio e un pasto sicuri. Questo progetto è affidato ad un gruppo guidato dal Padre Trinitario Antonio Sima Nguere, e da alcuni italiani che hanno preso a cuore le finalità del progetto e che mettono a disposizione del nuovo centro scolastico, le loro conoscenze nei diversi campi in cui sono specializzati... >>>

AZIONE AIUTO - l'associazione lavora in tutto il mondo con i poveri e gli emarginati perché ad ogni bambino, donna e uomo siano garantiti il rispetto dei diritti fondamentali e pari opportunità... >>>

BAMBINI NEL DESERTO (Niger) - l'associazione BAMBINI NEL DESERTO si è impegnata ad aiutare a migliorare le condizioni di vita in un villaggio sulle rive del fiume Niger chiamato Saya a 30 km. a nord della città di Mopti. E' rientrata alla fine di Ottobre la terza spedizione organizzata dall'associazione modenese. A meno di un anno dalla nascita del progetto che prevedeva la costruzione di una scuola e di un'infermeria, sono già stati raggiunti grossi risultati... >>>

HELP FOR CHILDREN - il circolo di Parma dell’ Associazione Help for Children nasce a Parma il 10 novembre 1998 per iniziativa di 11 soci fondatori, che costituiscono un comitato denominato "Help for Children ANPAS solidarietà internazionale Comitato di Parma", con sede presso Legambiente. Lo scopo dell’associazione è quello di aiutare le persone, in particolare i bambini, che si trovino in precarie condizioni di salute e in gravi difficoltà economiche, o che siano privi di assistenza morale o materiale... >>>

ASSOCIAZIONE MALCOM X - la popolazione autoctona del Sahara occidentale, i Saharawi, vive esule nel deserto algerino dal 1975, quando il Marocco volle annettersi con la violenza l'ex colonia spagnola del Sahara occidentale...>>>

| 1 2 [Succ>>] || pag 1 di 2 |
AREA RISERVATA
User ID
Password
Registrati

HELP

Marchi/nomi nel sito sono di proprietà dei legittimi titolari. Copyright © inAfrica.it tutti i diritti sono riservati.